top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreRiccardo Riosa

Il metodo Sensobuzz a supporto di tecnica e tattica - Salvatore Buzzelli

Salvatore Buzzelli evidenzia oltremodo l'importanza della formazione. Dopo essersi laureato in Ingegneria elettronica prima, Scienze motorie poi ed essersi anche iscritto a Medicina e chirurgia mette insieme tutte le conoscenze acquisite e si dedica alla creazione di un modo per allenare l'attenzione. Inizia a lavorare sul progetto con il Commodor 64, poi dopo aver collaborato con Carmelo Bosco, guru della forza esplosiva e Kenneth Cooper – sì, quello del test di Cooper – adatta le sue ricerche al campo tennistico. Scopre che un movimento eseguito in ripetizione sfrutta un certo ammontare di energia, lo stesso movimento eseguito però senza uno schema fisso dispende la stessa energia + n. Salvatore si specializza nello studio del costo energetico dell'attenzione che, a parità di tecnica identifica il giocatore di qualità in campo.


Inventa quindi un allenamento specifico per allenare l'attenzione e migliorare i tempi di reazione: il sistema Sensobuzz. Se i tempi di reazione sono "semplici" come può essere la risposta al servizio, sono meno allenabili, di più si può fare per i tempi di reazione "complessi" dove per rispondere durante allo scambio ci sono molte più variabili da tenere in considerazione.


Il sistema prevede un sistema di illuminazione / stimoli visivi con allegato un libro con App coordinata che spiega come utilizzare al meglio il materiale tecnico. Il sistema prende il nome di coordinabolico: cognitivo, condizionale, coordinativo e metabolico.


Il programma è creativo, non annoia i giovani utilizzando metodi diversi, alternando carichi, tutto chiaramente con la completa collaborazione e coordinazione con l'allenatore. È spesso citata la frase in cui si dice che un tennista deve essere in primis un atleta e poi un giocatore.


Per chi oggi si trova in casa si consiglia di mantenere un tipo di allenamento fisico, considerando che in 15 giorni la memoria motoria inizia ad accusare l'assenza di allenamento e le capacità aerobiche diminuiscono.




Per chi volesse seguire Salvatore Buzzelli troverete di seguito i link a:








Volete riascoltare l'intervista? È disponibile a questo link




114 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Matteo Lumia e la realizzazione dell'Almanacco del Tennis

Matteo Lumia scrive l'Almanacco del Tennis, la classica pubblicazione annuale simile ad un calendario, ma con delle informazioni aggiuntive. Da piccolo lo ha guidato la passione per le figurine Panini

Post: Blog2_Post
bottom of page